AdMuseum

Rete transfrontaliera per l’accessibilità fisica e culturale
ai patrimoni museali e naturali e agli spazi urbani

L'accessibilità fisica e culturale

Le barriere sono anche architettoniche, ma non solo: spesso la fruizione dei contenuti degli allestimenti non è pensata per raggiungere tutti i visitatori: anziani, adulti, bambini, persone con un diverso bagaglio di conoscenze, culture o tradizioni. La libertà culturale, infatti, è la libertà di fruire della cultura da parte di tutti, senza barriere fisiche, culturali o psicologiche.

I principali obiettivi di AdMuseum

Avviare progetti di ricerca e divulgazione scientifica transfrontalieri

Con AdMuseum ci proponiamo di rafforzare la rete transfrontaliera dei musei e dei territori attraverso l’attivazione di servizi, la creazione di strutture e l’acquisizione di approcci scientifici e museologici declinati con linguaggi differenti, e destinati a più tipologie d’utenza: il turista, il gruppo classe, l’anziano, il disabile motorio, cognitivo, psichico, l’immigrato.

Kaunergrat In

Aprire il dialogo su musei e accessibilità

Vogliamo stimolare un tavolo di confronto, tra chi lavora nei musei e chi desidera avvicinarsi e vivere un’esperienza nei musei, perché siamo convinti che possano essere un luogo chiave per le comunità e per i turisti.

8.5 Laboratorio In Galleria

Sperimentare metodi comunicativi interattivi e multimediali a supporto delle azioni di promozione locale e transfrontaliera

La cultura, lo scambio di esperienze, la professionalità e i servizi che si rivolgono alla comunità, con un approccio inclusivo, non solo contribuiscono a migliorare la qualità della vita dei cittadini che risiedono nelle aree progetto, ma possono diventare anche una risorsa di crescita economica.

Dan Graham

Adottare degli strumenti di valutazione dell’accessibilità

Intendiamo applicare un modello di checklist sull’accessibilità alle strutture museali, alle collezioni, agli spazi urbani e naturali e ai servizi, per individuare le carenze e pianificare interventi migliorativi nei musei e nei territori.

64 Messner

Consolidare la cooperazione

Ciò è possibile capitalizzando le esperienze acquisite con il progetto precedente Interreg IV I-A Transmuseum nell’offerta e nella fruizione di servizi educativi museali.

3 Particolare Del Percorso Con Apparato In Braille